Calcio

Dal concerto come gruppo spalla dei Deep Purple fino alle collaborazioni con dei grandi della musica italiana come Vincenzo Zitello e Lino Vairetti. Dalla consacrazione tra le stelle della progressiv

«Un nuovo inizio, perché quando pedalo mi sento libera». Inizia così la chiacchierata con Angelica Battagliola, ventiquatrenne nata e cresciuta a Calcio e astro nascente dell'handbike: portacolor

Calcio, 16 giugno 1859. Esattamente 160 anni fa le truppe francesi di Napoleone III si fermarono nella Villa Castello della famiglia Oldofredi (nell’attuale via Umberto I). Il nipote del più famos

«Questo matrimonio non s’ha da fare, né domani, né mai». Tutti ricorderanno queste parole delle prime pagine dei Promessi Sposi, rivolte a un tremante don Abbondio da uno dei bravi di don Rodri

Di confini - reali o fittizi - è pieno il mondo. Esistono barriere di ogni tipo: geografiche, legislative, linguistiche, religiose, economiche. L’elenco potrebbe continuare a lungo. Un fatto, però

Narrano i muri di Calcio. Lo fanno attraverso i colori, le forme e i simboli dei 47 murales che si incontrano per tutto il paese. Camminando sulle sponde del fiume, addentrandosi tra i vicoli antichi