Blog

IL 57ENNE DI PALAZZOLO TRA TRIATHLON E IMPEGNO SOCIALE Trasformare un problema in un’opportunità di crescita, anche se non semplice. Una frase spesso ricorrente quando si parla di traumi improvvisi che possono essere utilizzati come rampa di lancio verso nuove sfide. Stefano Ghidotti, 57enne

Sulla sedia a rotelle da quando ha 15 anni, la sua autobiografia è un successo editoriale Partire da ragazzino spensierato per andare a fare il bagno al fiume con gli amici e tornare a casa da uomo adulto a bordo di una sedia a rotelle, dopo un anno e mezzo passato in ospedale per colpa di un t

La band palazzolese ha in parte girato il video della canzone anche al Rockers Pub Si sono uniti grazie alla passione per il punk-rock, ma si sono evoluti in pochissimo tempo fino a sperimentare diversi generi musicali e inserendo strumenti e sonorità sempre più all’avanguardia. Ora, dopo un

Il boardgame ideato dall'associazione Dadodadodici Immergersi nelle vie di Orzinuovi, d’ora in avanti, sarà un gioco da ragazzi: tra dadi, carte e pedine, in compagnia dei propri amici. Infatti, è questo il progetto presentato in Rocca (venerdì 14 dicembre) sotto forma di boardgame, o per d

DA CARABINIERE A SCRITTORE, IL 56ENNE ABITA A PONTOGLIO «Quando lavoravo nell’Arma mi dicevano che scrivevo i verbali con uno stile inconsueto e particolarmente piacevole: così, ho deciso di scrivere anche per passione». Maurizio Vecchi, 56enne carabiniere in congedo, ha cominciato così la

«Questo matrimonio non s’ha da fare, né domani, né mai». Tutti ricorderanno queste parole delle prime pagine dei Promessi Sposi, rivolte a un tremante don Abbondio da uno dei bravi di don Rodrigo. A fare da sfondo alla scena erano le sponde del lago di Como, le acque dell’Adda e il monte Re

Un ponte naturale tra il lago ed il fiume: così il Parco dei Tassodi di Paratico presto svelerà i suoi segreti. La bellissima oasi naturale - scrigno verde che sorge a pochi passi dal luogo nel quale il lago d’Iseo si fa fiume Oglio - verrà incorniciata da una passerella pedonale che ne esalte